Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Capita spesso di sentir parlare di connessione lenta. I motivi posso essere dei più vari, a volte il problema nasce proprio dai server DNS, che potrebbero essere sovraccarichi e lenti nel gestire le richieste. Peggio ancora, potresti essere stato infettato da un virus che ha modificato le impostazioni dei server DNS e quindi vieni indirizzato verso siti diversi da quelli richiesti.

Ma cosa si intende per DNS? 

Domain Name System o più semplicemente DNS, è il protocollo utilizzato per risolvere i nomi dei domini e ottenere l'indirizzo IP del server che ospita il sito richiesto.

Ogni macchina collegata in rete, viene riconosciuta tramite un indirizzo IP che è composto da un serie di numeri. Quando chiediamo al nostro dispositivo, che sia un computer, un tablet o uno smartphone, di collegarsi un determinato dominio, per poterlo fare, gli servirà conoscere l'indirizzo IP della macchina che ospita il dominio richiesto. Per ottenere l'indirizzo IP, invia una richiesta ai server DNS. 

Come avrai capito, i server DNS sono fondamentali per il funzionamento di internet. Normalmente vengono configurati in automatico ogni volta che avvii una nuova connessione internet. Ma possono essere anche cambiati.

Vediamo, in questa guida, come cambiare i server DNS sui computer MAC.

La procedura per cambiare DNS su Mac è molto semplice ed immediata. 

  1. andate su “Preferenze di Sistema” — > “Network”;

    Mac DNS1

    MAC DNS 2
  2. nell’elenco di sinistra selezionate la modalità con cui siete collegati ad internet. Nel mio caso, "Wi-Fi" e poi clic su “Avanzate”;



  3. ora clic su “DNS” e visualizzerete la schermata “Server DNS”;

    MAC DNS4
  4. nell'elenco inserite gli OpenDNS, quelli Google oppure quelli che ritenete più adeguati alla vostra connessione;
  5. clic su “OK” per salvare le modifiche ed il gioco è fatto.

 

Per concludere, ti voglio segnalare una piccola utility denominata NameBench, che esegue un test di diversi server DNS e ti consiglia quelli che potrebbero essere adatti alla tua connessione. NameBench può essere scaricata gratuitamente da qui e risulta disponibile per Mac, Windows e Linux.

Ti potrebbero interessare anche: